2013.03.27: Tulipano: fiore d'Oriente in Occidente

l tulipano nell’immaginario collettivo dei nostri giorni è associato quasi sempre all’Olanda, dove tra l’altro viene molto coltivato e dove ha trovato le condizioni ideali per il suo sviluppo e la diffusione in tutta Europa fin dal XVI sec. L’origine del tulipano risalirebbe però alle corti dei sultani del Levante e, ancora prima, dalle specie selvatiche che coloravano alcune aree interne dell’Afganistan, della  Persia e della Turchia...

Continua qui

2013.02.13: Il Giaggiolo: fiore del paesaggio agrario toscano

Il Giaggiolo come viene comunemente chiamato in Toscana non è altro che un iris, ovvero Iris pallida Lam. specie molto coltivata che ha la caratteristica di possedere un rizoma molto apprezzato dopo l’essiccazione per l’aroma che...

Continua qui

2014.06.11: Manibus date lilia plenis.

 

(Date gigli a piene mani - Publio Virgilio Marone 70 a.C. – 19 a.C Poeta filosofo latino ).

Lilium è il nome latino del giglio che deriverebbe dal nome greco "leirion", col quale venivano denominati i gigli, a sua volta proveniente dal celtico li (bianco).

 

Continua qui