A Firenze tornano i fiori al Giardino dell'Orticoltura

Nello storico e prezioso giardino dell’Orticultura a Firenze in Via Vittorio Emanuele II 4 o Via Bolognese 17, avrà luogo dal 25 Aprile al 1 Maggio la consueta e sempre apprezzata mostra di piante e fiori primaverile.

Proprio questo giardino ha riniziato da circa dieci anni a ospitare la mostra organizzata dalla fine dell’Ottocento dalla storica Società Toscana di Orticultura che, dal 1854, ha il compito di promuovere la conoscenza e la cultura del mondo delle piante, dei giardini e del paesaggio.

 

Fu proprio questa società a volere la realizzazione del giardino: uno spazio progettato appositamente per ospitare mostre ed esposizioni internazionali di orticoltura. E' pervenuto sino a oggi il bellissimo Tepidario del Roster (1880) appena restaurato dal Comune di Firenze e che sarà riaperto al pubblico proprio in occasione dell’apertura della mostra, il 25 Aprile, dal Sindaco di Firenze Matteo Renzi e dal Presidente dell’Orticultura Alberto Giuntoli.

 

La parte superiore del giardino è posizionata sul versante di una collina ed è separata dalla parte bassa dalla ferrovia. Sorgono qui gli Orti del Parnaso: un luogo suggestivo e molto particolare per via della scala con al centro una fontana dalle sembianze di drago.

 

La mostra come tutti gli anni prevede l'ingresso gratuito e la possibilità di parcheggiare al vicino Parterre (Piazza della Libertà). All’interno ci saranno espositori d’eccellenza provenienti da tutta Italia e specializzati in rose, erbacee perenni, piante grasse e molto altro ancora. Sono inoltre previste numerose attività collaterali. Un appuntamento da non perdere!

(© Elia Renzi)

Commenti: 0